Torino, sta per sfumare Ilic: ci sono i piani B e C

©Getty Images

I granata valutano le alternative: salta il colpo da Verona

Sta per sfumare l’affare Ivan Ilic per il Torino. Il centrocampista del Verona è molto vicino all’Olympique Marsiglia: secondo quanto riporta Sky, il club francese ha strappato il sì dell’Hellas e del Manchester City per una cifra vicina ai 15,5 milioni di euro. Il giocatore resterà fino a giugno in Italia, poi si trasferirà in Ligue 1.

La strada è quindi in salita per il club piemontese, che sta valutando le alternative. Un primo obiettivo è il giocatore dell’Udinese Victor Makengo, anche se la cifra di 15 milioni di euro è reputata troppo alta per i granata. L’altro nome, un ritorno di fiamma, è quello di Exequiel Palacios del Bayer Leverkusen. Secondo Sportitalia il giocatore sarebbe stato proposto nelle scorse settimane al Torino e alla Lazio e potrebbe fare comodo a Juric.

L’attesissima finestra invernale di calciomercato per la serie A della stagione 2022/2023 ha avuto inizio il 2 e si chiuderà il 31 gennaio: gli ultimi giorni e le ultime ore di trattative potrebbero rivelarsi infuocati, non è infatti da escludere qualche colpo in extremis, anche perché più di un club ha sottolineato la necessità di sfoltire la rosa a disposizione del proprio mister, spesso costretto a mandare in panchina, se non addirittura in tribuna, elementi di assoluto valore.

Vous aimerez aussi...