Ducati, Dall’Igna svela l’aspirazione in comune con Pecco Bagnaia

©Getty Images

Il direttore generale della casa di Borgo Panigale svela un’aspirazione per il futuro

La Ducati si appresta ad iniziare la stagione da campione in carica, sia nel mondiale piloti che in quello costruttori. Il direttore generale della casa di Borgo Panigale Luigi Dall’Igna è concentrato sull’inizio del campionato 2023 ma, in un’intervista a ‘La Gazzetta dello Sport’, ha svelato di avere un’aspirazione in comune con Pecco Bagnaia.

« La 8 Ore di Suzuka rappresenta qualcosa di molto intrigante. Pecco spinge per correrla. Diciamo che ci stiamo guardando, ma è ancora presto. Le auto sono sempre un mondo affascinante. A me piacciono le sfide, mi piacciono le sfide difficili. A parte la MotoGP, che era logica, oggi non mi pongo nessun obiettivo, ma valuto quello che arriva » ha spiegato il dirigente della Ducati.

Poi qualche parola anche sul suo modo di lavorare e sull’importanza del team: « Io credo di essere più un organizzatore di persone che un vero e proprio ideatore di cose. È chiaro poi che alcune delle idee che Ducati ha portato avanti sono mie, magari solo alcune rifiniture. Ma non è mica vero che tutte le soluzioni sono mie, anzi. Tante sono frutto di diverse persone all’interno di Ducati ».

Vous aimerez aussi...