Tommy Paul manda un messaggio a Novak Djokovic

©Getty Images

Tommy Paul manda un messaggio a Novak Djokovic

Tommy Paul ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa dopo la vittoria in quattro set sul connazionale Ben Shelton ai quarti di finale degli Australian Open: « Sono molto emozionato. Ho fatto quello che dovevo fare per vincere questa partita. Ma il torneo non è finito per me, voglio giocare altre due partite. Per me è molto importante essere il primo americano a raggiungere una semifinale dell’Australian Open dopo Roddick. Ricordo di aver visto Andy giocare quando stavo iniziando ».

Quindi ha mandato un messaggio al suo prossimo avversario Novak Djokovic (al momento ancora sconosciuto dal tennista statunitense): « So che avrei maggiori possibilità di vincere se affrontassi Rublev, ma affrontare Novak in questo scenario sarebbe spettacolare. Ci siamo già allenati insieme, ma mi piacerebbe affrontare questa sfida. So che qui è quasi invincibile, ma sto facendo il miglior tennis della mia vita quindi ritengo che sia il momento ideale per provarci. Sento che il mio lavoro qui non è ancora finito ».

Vous aimerez aussi...